RISULTATI XII* TRIVENETO MEETING 6 LUGLIO

http://www.fidal.it/calendario/XII%5E-Triveneto-Meeting-Internazionale/COD7219


https://trivenetomeeting.com

DISPOSITIVO DEFINITIVO [ leggi ]FINAL DEVICE [ read ]

FOTO DEL MEETING










06/07/2019 - TRIESTE - XII° TRIVENETO MEETING - SECONDA EDIZIONE INTERNAZIONALE - MEMORIAL JACK BENVENUTI - STADIO GREZAR

Ogni anno sempre più alto il livello del Triveneto Meeting, manifestazione che sta avendo una crescita esponenziale per quanto riguarda risultati e prestigio e nel 2018 alla sua XII EDIZIONE tenutasi sabato 06 luglio per la prima volta è inserito nel calendario ufficiale dei meeting europei e sul calendario IAAF e moltissime sono state Nazioni di tutti i continenti rappresentate nelle 10 gare assolute presenti, con la presenza della Rai e dell'Atletica Tv in diretta streaming nazionale.
Vi hanno preso parte tra l'altro atleti di grandissimo spessore tecnico al punto che a Doha (Qatar)solo 2 mesi dopo alcuni di questi protagonisti sono stati medagliati ai campionati del mondo assoluti di atletica leggera e altri Vi hanno partecipato con onore in diretta televisiva mondiale.
Protagonista quest'anno la gara dei 100m piani maschili dove si scende addirittura sotto i 10"10 secondi con la vittoria di Thando Dlodlo che taglia il traguardo, in una finale di altissimo livello, in 10"08 (nuovo r. personale, record della pista di ogni tempo e minimo per i mondiali di Doha dove arrivera' ai quarti di finale e quinto con la 4x100 sudafricana) davanti alla stella del meeting l'azzurro bresciano Marcell Jacobs che, riesce ad abbassare di un centesimo il tempo ottenuto in batteria conquistandosi il minimo per la partecipazione ai mondiali di Doha con un ottimo 10"10s (dove arrivera' in semifinale) e con il quale eguaglia la migliore prestazione di Filippo Tortu 2019 fino a questo momento. Ospitiamo così il 100m più veloce del 2019 corso in Italia, in quanto il terzo, il sudafricano Dimon Magakwe, ottiene con un grande 10"18 la terza piazza e i primi 8 finalisti tutti sotto i 10"50!

Di tutto prestigio anche la finale femminile dei 100m che vede trionfare la jamaicana Natalliah Whyte con 11.18s davanti alla sua connazionale Smith Jonielle che chiude in 11.20s. Terza classificata la portoghese Bazolo Lorene Dorcas che chiude in 11.38s. Le prime due classificate ai mondiali di Doha raggiungeranno la finalissima sui m.100 e si laureeranno con la squadra Giamaicana (assieme alla Fraser-Pryce e la Thompson) campionesse mondiali della 4x100!

La pista continua a dimostrarsi molto veloce anche nei 400m maschili dove nella prima batteria maschile di livello olimpionico gareggiano ben due atleti con record personali sotto ai 44s, entrambi facenti parte della 4x400 jamaicana che ottenne la quarta posizione alle ultime olimpiadi. A trionfare è Bloomfield Akeem che chiude in 45.64s davanti al compagno Mcdonald Rusheen che termina il giro di campo in 45.69s. (AI mondiali di Doha Bloomfield conquistera' la medaglia di bronzo nella 4x400 e giunge in finalissima sui m.400, eliminando purtroppo proprio il nostro primatista nazionale assoluto Davide Re).

Per quanto riguarda i 400m femminili vediamo spiccare su tutte il grandissimo 52"84 di Junelle Broomfield che è l'unica a scendere sotto ai 53 secondi salendo quindi, sul più alto gradino del podio, seconda la canadese Carline Muir 53"05 a precedere la britannica Susanna Banjo e la finlandese AIno Paulonen (quante nazioni diverse presenti!)

Grandi risultati anche nei 100 ostacoli femminili dove si impone la giamaicana Megan Tapper che corre con una rapidità spaventosa fermando il cronometro a 12"79 abbondantemente davanti alle sue avversarie, la seconda classificata la connazionale Amoi Brown ottiene 13"10 ed entrambe corrono la finalissima di Doha sulla stessa distanza!

Nei 110h maschili trionfa l'australiano Hough Nicholas che chiude in 13"63 anticipando di poco il brasiliano Jonathas Felip Da Silva e il saudita Almuwallad Ahmad Khaderche che si classificano rispettivamente secondo e terzo entrambi con 13"69 e 13"71. Quarto il britannico Jake Porter.

Negli 800m femminili ottiene la miglior prestazione dell'anno l'azzurra Joyce Mattagliano (C.s.Esercito) correndo sola già dopo un solo giro e lasciano il vuoto dietro di se. Chiude quindi in 2'04"82 facendo onore alla Polisportiva Triveneto Trieste, società in cui è nata e che gli ha trasmesso la passione per questo bellissimo sport.

Nella gara di corsa più lunga della manifestazione guadagna la medaglia d' oro Matteo Spanu che termina i suoi 1500m in 3'46"22min davanti al bergamasco Giovanni Filippi e al Carabiniere Mattia Moretti. Matteo Spanu che e' friulano e gareggia per la Malignani di Udine solo 2 settimane dopo questa bellissima prova conquistera' meritatamente sia il titolo italiano assoluto a Bressanone che la maglia azzurra ai campionati europei assoluti a squadre.

Anche nei concorsi i risultati non si fanno desiderare, infatti nel salto in lungo maschile ci si avvicina agli 8m, con il norvegese Ingar Kiplesund che atterra a m. 7.72 assicurandosi la prima posizione. Dietro di lui il britannico di origine italiana Alessandro Schenini con 7.30m e il friulano Davide Rossi con m. 7.28.

Nel lancio del giavellotto, gara dedicata al memorial di Jack Benvenuti, atleta che gareggiava nelle file della nostra società proprio in questa disciplina, si danno battaglia il polacco Kacper Oleszczuk e lo sloveno Matija Kranjc fino all'ultimo lancio. Alla fine a trionfare è proprio il polacco che sale sul gradino più alto del podio con la misura di 73.66m.

Per quanto riguarda i risultati ottenuti dai ns. atleti notiamo le ottime prestazioni nei 400m di Lorenzo La Bianca che torna finalmente al di sotto dei 51s chiudendo in 50.96s davanti a Piero Chiasalotti che ottiene il suo record personale tagliando il traguardo in 53.84s.

Nei 100m il miglior tempo lo fa Michael Fichera che oggi a causa di un serio problema al tendine non puo' avvicinare il tempo di 10"73 che aveva appena ottenuto la settimana prima e costituiva il suo r.p. prima dei suoi compagni Alberto Muggia, Viktor Petrovic, Arturo Chiasalotti e Giovanni Fragiacomo.

Anche nelle gare di contorno giovanile le cadette della Triveneto ottengono buone prestazioni sia negli 80m che nel salto in lungo. Vince entrambe le gare Marianna Missori che ferma il cronometro a 10.50s e atterra a 5.24m. Quarta classificata negli 80m Chiara Grio con 10.88s davanti a Marta Cergolj (10.98s) e a Manila Giordano (11.15s).

Nel salto in lungo cadette terzo posto per Marta Cergolj con 4.61m e quarto per Chiara Grio con 4.26s.

Per la categoria ragazzi ottiene il terzo posto Alessandro Tella che corre i 60m in 8.80s davanti a Mattia Harpf e a Luca Filippon che chiudono rispettivamente in 9.34s e 9.43s. nelle ragazze Elena Zigiotti termina la gara in 9.63s precedendo Julia Viller e Ilaria Gregori.

Promettente anche la categoria dei più piccoli che vede due medaglie d'oro nei 50m per Matteo Boscarol (8.54s) e per Francesco Borzillo (8.06s). Quinto Alessandro Fillini (8.57s) e sesto Matteo Savella (8.63s). Non vengono premiati per una sola posizione Penelope Pironti (9.70s) e Houdache Djamel (8.84s). Ottimo esordio per Gianluca Gregori (9.08s). Bravi anche Leonardo e Federica Prade e Noemi Marchio.

Doverosi e sentiti i ringraziamenti per tutti coloro che hanno collaborato per la realizzazione di questo bellissimo meeting. A partire dal presidente Alessandro Coppola passando per tutti i volontari che tanto si sono dedicati a questo evento spendendo tempo e fatica gratuitamente, tra cui genitori degli atleti, allenatori e atleti stessi, anche se su quest'ultima categoria sarebbe stata opportuna una maggiore partecipazione. Un particolare grazie alla famiglia Benvenuti che continua a contribuire a questa manifestazione portando avanti la memoria di Jack anche tramite il marchio "SPORT FOR JACK" e a tutti i sostenitori pubblici e privati che ci hanno sostenuto.

RECORD DEL TRIVENETO MEETING AGGIORNATO ALLA DODICESIMA EDIZIONE 2019

M.100 MASCH. - DLODLO THANDO - RSA SOUTH AFRICA - 10"08 - 2019
M.100 FEMM. - WHYTE NATALLIAH - JAMAICA 11"18 - 2019
M.100h FEMM. - TAPPER MEGAN - JAMAICA - 12"79 - 2019
M.110h MASCH. - HOUGH NICHOLAS - AUSTRALIA - 13"63
M. 400 MASCH.- BLOOMFIELD AKEEM - JAMAICA - 45"65 - 2019
M. 400 FEMM. - BROMFIELD JUNELLE - JAMAICA - 52"84 - 2019
M.800 FEMM. - JOYCE MATTAGLIANO - C.S. ESERCITO ROMA - 2'04"82 - 2019
M.1500 MASCH. - SPANU MATTEO - ATLETICA MALIGNANI - 3'46"22
GIAVELLOTTO MASCH. GR.800 - ROBERTO BERTOLINI - FIAMME ORO - M.80,24 - 2018
SALTO IN LUNGO MASCH.- KIPLESUND INGAR - NORVEGIA - M.7,72 - 2019

RECORD DELLE SPECIALITÀ NON IN PROGRAMMA NELL' ULTIMA EDIZIONE 2019

M.200 MASCHILI - SIMONE TANZILLI ATLETICA RICCARDI MI - 21"16 - 2018
M.800 MASCH. - JACOPO DE MARCHI - Ts Atletica - 1'56"41 - 2017
M.1000 ASSOLUTI MASCH. - IVAN MALIC (SPALATO) 2'26"12 - 2014
M.1000 ASSOLUTI FEMM. MATEA PARLOV (ZAGABRIA) 2'50"73 - 2014
M.3000 ASSOLUTE - SERENA POSER - N.ATL.S.GIACOMO BANCA D.MARCA - 10' 53"13
ASTA ASSOLUTI - GIORGIO PIANTELLA - M.5,25 - G.S.CARABINIERI BO - 2015
ASTA ASSOLUTE - TATIANE CARNE - FF. AZZURRE RM - M.3,90 - 2015
SALTO IN ALTO ASSOLUTI ALEN MELON - ZAGABRIA - M.2,12 - 2016
SALTO IN ALTO FEMM. ASSOLUTE - SARAH BETTOSO - CUS BOLOGNA - M.1,71 - 2010
SALTO IN LUNGO FEMM. - MARTINA LORENZETTO - BRACCO ATLETICA MI - M.5,98 - 2016
GIAVELLOTTO ASSOLUTE G.600 - MARTINA CLEAN - M.40,24 CUS TS - 2010

SETT.GIOVANILE (ALLIEVI COMPRESI)

M.50 PULCINI MASCHILE - MICHELE BRUNETTI - P. TRIVENETO TS - 7"86 - 2010
M.50 PULCINI FEMMINILE - CHARITY ZANINI ASTALDI - TS ATLETICA - 8"53 - 2014
M.50 ESORDIENTI MASCHILE - ENRICO SANCIN - P. TRIVENETO TS - 7"41 - 2013
M.50 ESORDIENTI FEMMINILE - ALICE ZECCHIN - P. TRIVENETO TS - 7"63 - 2009
M.60 RAGAZZI - ENRICO SANCIN - P. TRIVENETO TS - 7"63 - 2015
M.60 RAGAZZE - ALICE ZECCHIN - P. TRIVENETO TS - 8"23 - 2011
M.80 CADETTI - ENRICO SANCIN - P. TRIVENETO - 9"14 - 2017
M.80 CADETTE - ANNALISA MODESTI - ATLETICA GORIZIA 10"22 - 2014
SALTO IN LUNGO CADETTE - MARIANNA MISSORI - P. TRIVENETO TRIESTE - M. 5.24 - 2019

SETT. GIOVANILE (ALLIEVI COMPRESI) NON IN PROGRAMMA NELL'ULTIMA EDIZIONE

M.80 HS CADETTE - ANNA BIONDA - FINCANTIERI TS - 12"21 - 2013
M.100 ALLIEVI - FEDERICO POLO - BIOTEKNA MARCON - 11"03 - 2014
M.100 ALLIEVE - ANNALISA MODESTI - CUS TRIESTE - 12"28 - 2015
M.100 OSTACOLI ALLIEVE - MONICA BENOLLI - CUS TRIESTE - 15"86 - 2010
M.110 OSTACOLI ALLIEVI - NEDAD JOVANOVIC - SERBIA - 14"75 - 2010
M.400 ALLIEVI - LUCA BRAGA - ATLETICA MOGLIANO - 52"60 - 2009
M.400 ALLIEVE - BEATRICE MAZZER - ATLETICA MOGLIANO - 59"59 - 2009
M.1.500 ALLIEVI - MARCO SALVADOR - ATLETICA MOGLIANO - 4'06"63 - 2009
M.3.000 ALLIEVE - FEDERICA BEVILACQUA - CUS TRIESTE - 10'59"93 - 2008
LUNGO RAGAZZI - LORENZO LA BIANCA - P. TRIVENETO TS - 3"93 - 2010
LUNGO CADETTI - PIETRO CONTE - TS TRASPORTI - M.5,78 - 2009
ALTO RAGAZZI - PIETRO MADEDDU e FRANCESCO TOMMASINI - TRIVENETO TS - M.1,48 - 11
ALTO RAGAZZE - SANNE CORRADIN - P. TRIVENETO TS - M.1,58 - 2015
ALTO CADETTE - MAHAROVIC MICHAELA - AK GORICA - M.1,61 - 2016
ALTO ALLIEVI - ANDREA COSLOVICH - P. TRIVENETO TS - M.1,90 - 2016 e 2017
ASTA CADETTI - THOMAS SPESSOT - MALIGNANI UD - M.3,60 - 2014
ASTA CADETTE - REBECCA DE MARTIN-SACILE-14- MARGHERITA MAZZA (MALIGNANI) 15-M.3,20
ASTA ALLIEVE - MARTINA MOLINARO M.3,80 - 2015
PESO RAGAZZE KG.2 - NICLA MOSETTI - PENTATLETICA TRIESTE - M.9,46 - 2009
VORTEX RAGAZZI - MARCO SORDI - MALIGNANI UDINE - M.53,42 - 2009
GIAVELLOTTO CADETTI GR.600 - MARCO DE NADAI - N.ATL.S.GIACOMO M.55,30 - 2009
GIAVELLOTTO ALLIEVI GR.700 - MARCO DE NADAI- N.ATLETICA S.GIACOMO TV M.47,46 - 10




















Arrivederci al prossimo anno !!!